Reideen - Etimologia del nome

Il nome Reideen in lingua giapponese significa Fulmine

Reideen - Translitterazione del nome

Sembra che la translitterazione ufficiale della serie per l'occidente sia "Reideen". Su alcune pubblicazioni non meno ufficiali degli anni passati è possibile trovare anche "Raideen".

Reideen - Inedito in Italia... oppure no?

Tutti noi sappiamo che la versione originale di "Rydeen" eseguita dalla Yellow Magic Orchestra fu utilizzata dalla prima edizione di "Bis" andata in onda nell'1981/82 fino all'edizione 1985/86. Augusto Martelli dovette arrangiare "Rydeen" per motivi di copyright. Tale arrangiamento è proprio quello proposto nella videosigla utilizzata a partire dalla sesta alla nona e ultima edizione di "Bis". Title: Yellow Magic Orchestra - Rydeen La sigla del programma era un estratto dal brano Rydeen della Yellow Magic Orchestra, gruppo di musica elettronica in cui militava il celebre compositore Ryuichi Sakamoto. Nonostante questo brano sia stato il più grande successo del gruppo, conosciuto in gran parte del mondo, in Italia è diventato famoso proprio per l'uso che ne è stato fatto come sigla. Il caso può essere paragonato al brano Hymne di Vangelis, che in Italia è conosciuto principalmente per essere stato utilizzato come musica degli spot della Barilla, ma di cui gran parte della gente ignora titolo e autore. Oltre alle loro sigle storiche, i fratelli balestra hanno cantato e suonato tre sigle realizzate per il mercato home video tra il 2006 e il 2007. Si tratta di Mechander Robo, L'invincibile shogun e Rydeen, Mechander Robot Fratelli Balestra 2006 SIGLA: SI TIT. ORIGINALE CARTONE: Gasshin sentai Mekander robot T. e M: C. Balestra/M. Balestra Sigla della serie omonima per l'edizione in DVD realizzata nel 2006 da Stormovie. Anno: 2006 Durata: 3'30'' Tipo: originale Paese: Italia Sigla: xx Inedita: No Autori: Claudio Balestra (musica, testo e arrangiamento) Mauro Balestra (musica e arrangiamento) Interpreti: Fabiano "Gohan" De Biagi (cori e tastiere) Fratelli Balestra Claudio Balestra (voce, cori, chitarra e armonica) Mauro Balestra (cori, chitarra e basso) Trasmissioni collegate: Titolo Produzione Anno Paese Tipo Formato Relazione Mechander robot Toei Doga 1982 it anime serie tv Sigla edizione DVD Altre versioni: Dischi e altri supporti: Disco Supporto Anno Editore Codice Digilandia [Mazinga contro Goldrake] CD 2007 Stormovie EXA936 Note: Sigla DVD del cartone animato "Mechander robot", mai usata per la trasmissione televisiva. Registrata fra il 16 e il 29 gennaio 2006. Links e risorse: CLICK HERE TO SEE handesigner's IMAGES ! CLICK HERE TO ODYSSEO TEASER ! GO NAGAI.NET Benvenuto visitatore ( Accedi | Registrati ) Ricerca | Utenti Utenti | Aiuto Aiuto F_NAV GO NAGAI.NET F_NAV_SEP Tomino Universe A_REPLYA_POSTA_POLL Raideen - Sigla Italiana, Fratelli Balestra « Disc. precedente | Disc. successiva » Notifica nuove risposte | Invia tramite email | Stampa Discussione Daikengo> view post Inviato il: 19/1/2009, 18:15 P_QUOTE Avatar Arrestato per spaccio di Girelle Gruppo: Pilota Girellaro Messaggi: 246 Stato: Online: ultima azione eseguita alle ore 10:52, 30 minuti fa Mi batterò con tutte le forze fino a spazzar via ogni complotto image P_MSG P_EMAIL Top sawatari Go view post Inviato il: 19/1/2009, 18:30 P_QUOTE Avatar Progettista di Girelle Gruppo: Pilota Girellaro Messaggi: 4663 Stato: Offline: ultima azione eseguita il 20/1/2009, 06:26 Ma allora un tentativo di esportarlo in Italia stava per essere fatto? C'era qualcuno che l'aveva comprato? Info? :huh.gif: imageimage P_MSG P_EMAIL P_MSN Top Daikengo> view post Inviato il: 19/1/2009, 18:52 P_QUOTE Avatar Arrestato per spaccio di Girelle Gruppo: Pilota Girellaro Messaggi: 246 Stato: Online: ultima azione eseguita alle ore 10:52, 30 minuti fa CITAZIONE (sawatari Go @ 19/1/2009, 18:30) Ma allora un tentativo di esportarlo in Italia stava per essere fatto? C'era qualcuno che l'aveva comprato? Info? :huh.gif: Non so se l'ho mai detto qui,ma la verità é si lo stava doppiando la VID,poi ci fù il crash fra la Sunrise e la casa francese che distribuiva in tutta Europa ed l'import fù droppato.Da un volantino risulta che nelle zone di Roma ci fù una proiezione amatoriale dei 7 episodi doppiati.Si dice che la voce principale fosse affidata a Massimo Corizza Che tristezza... Ci siamo persi questo anime per problemi "burocratici"... e in più ci sono quegli episodi già doppiati che non vedremo mai... tristezza e amarezza... sigh... :farofflook.gif: >> La Gallery dei Miei Disegni! <<

Reideen e i faraoni

Il volto di Reideen è chiaramente ispirato alle antiche maschere dei faraoni egiziani.

Reideen e Jeeg

Una rassomiglianza tra la serie di Reideen e quella di Jeeg: entrambi i protagonisti, all'atto di entrare in azione spiccano un salto dalla loro tecnologica moto.

motoryde01 motojeeg01

Il continente perduto di Mu - la storia

Le vicende di Reideen si imperniano sulla figura di Akira Hibiki, ultimo discende del perduto regno di Mu. In questa storia Mu viene indicato come un regno alieno perduto nello spazio, ma è chiara la citazione della leggenda del continente perduto di Mu.
Di seguito riporto la descrizione riportata su Wikipedia Mu
Mu è il nome di un ipotetico continente scomparso nell'Oceano Pacifico, fantasiosamente inventato da James Churchward, pare un colonnello dell' esercito Britannico in pensione alla fine del '800, sulla base di una traduzione, risultata poi completamente errata, fatta nel XIX secolo dall'abate fiammingo Charles Brasseur di un manoscritto Maya.

L'invenzione del continente Mu
È bene osservare che si tratta di un fenomeno di invenzione della tradizione, poiché prima di Churchward, non c'è traccia reale e nota di Mu in nessuna cultura preistorica o protostorica. Tuttavia a causa della notorietà che i libri di Churchward ottennero a suo tempo, sono apparse tutta una serie di pubblicazioni fantastiche o fanta-archelogiche che pretendono di mostrare come in antichi documenti, di volta in volta indiani, amerindi, cinesi e così via, vi siano riferimenti (in realtà inesistenti) a questo fantomatico continente scomparso, l'esistenza del quale d'altra parte non è compatibile con la storia geologica del Pacifico.
Può essere utile in tal senso la lettura di Il mito di Atlantide e dei continenti scomparsi di Lyon Sprague De Camp, dove con una certa dose di ironia e di spirito critico, si esaminano tutti i casi di terre "leggendarie", apparse nella vastissima letteratura su questo argomento.

Descrizione di Mu
Secondo le fantasie di Churchward il continente Mu, situato nell'oceano pacifico, era un vasto territorio ondulato che aveva come confine settentrionale le isole Hawaii e come confine meridionale una linea immaginaria tracciata tra l'isola di Pasqua e le Fiji. Da est a ovest misurava 8000 Km e in senso verticale 5000 Km. Mu era ricca di vegetazione tropicale, fiumi, laghi e grandi animali. Era una sorta di grande giardino dell'Eden.

Reideen The Superior (Chouja Reideen)

Reideen ha goduto di una sorta di remake, intitolato "Reideen The Superior" (titolo originale: Chouja Reideen)
La storia però riprende solo qualche concetto della serie storica, e la guida del robot è affidata ad un team di giovani che nulla hanno da spartire con la serie originale.

Reideen: il remake

Nel 2007 è stata realizzato un remake della serie, ispirato alla serie degli anni settanta e ben differente dal deludente remake degli anni novanta "Chouja Reideen".

www.reideen.jp/

Reidee: le novità introdotte
, ha introdotto alcuni concetti base negli anime robotici come il bello cattivo (Sharkin, ovviamente) e il 'finisher' praticato dal robot come colpo finale. Raideen è in grado di trasformarsi in God Bird per finire il nemico: