FUMETTI - JM JAPAN MAGAZINE
Japan Magazine - Prima Serie

jm s1 01 01
jm s1 02 01
jm s1 03 01
Estratto
(2 immagini)
jm s1 04 01
jm s1 05 01
Estratto
(2 immagini)
06/1991 07/1991 08/1991 09/1991 10/1991
jm s1 06 01
Estratto
(6 immagini)
jm s1 07 01
Estratto
(5 immagini)
jm s1 08 01
jm s1 09 01
jm s1 10 01
Estratto
(6 immagini)
11/1991 01/12/1991 15/12/1991 01/01/1992 15/01/1992
Collana: Japan magazine
Edizione: Eden Edizioni - Via Melzi d'Eril, 29 - 20154 Milano
Numeri pubblicati: 10 (a me noti)
Data/Periodo di pubblicazione: 06/1991 - 01/1992
PeriodicitÓ: mensile (da 1 a 6), quindicinale (da 7 a 10)
Formato: spillato - dimensioni 21,0 cm x 29,7 cm
N░ Pagine: a colori
Lingua: italiano
Prezzo: Lire 3.000
ISBN: -
Dettagli editoriali:
  • PubblicitÓ di VideoCartoni
  • Direttore Responsabile: Gianni Eusebio
  • Responsabile Redazione: Giulietta Bandiera
  • Progetto Grafico e impaginazione: Flavia Cassani
  • Consulenza Televisiva: Fabrizio Ferrario
  • Traduzioni: I Soci del "Majocco Club" e Susanna Marino
  • Stampa: Grafcolor 85 - Gongorzola (MI)
  • Distribuzione: SODIP "Angelo Patuzzi" Via Zuretti 25, Milano
    Descrizione: Pubblicazione mensile nata nel 1991, Japan Magazine era una rivista contenitore dedicata al mondo dell'animazione, senz'altro la pi¨ famosa ed amata negli anni novanta. La rivista chiude nel 1994 per riaprire poi nel 1996. Dopo un’altra breve pausa riapre nel 1999 con un formato pi¨ piccolo ed infine chiude definitivamente i battenti nel 2005.

    Sulle sue copertine ha ospitato circa una 60’ina di personaggi dei cartoni animati:

  • All’arrembaggio
  • Beyblade
  • Capitan Harlock
  • City Hunter
  • Cyborg
  • Dragon ball
  • E’ quasi magia Johnny
  • Hamtaro
  • Heidi
  • I 5 samurai
  • I cavalieri dello zodiaco
  • Il dottor Slump e Arale
  • Jenny la tennista
  • Kate and July
  • Ken il guerriero
  • Kiss me Licia
  • Lady Oscar
  • Lam¨
  • Lupin III
  • Mew Mew amiche vincenti
  • Pokemon
  • Pesca la tua carta Sakura
  • Rossana
  • Sailor Moon
  • Trider G7
  • Una porta socchiusa ai confini del sole
  • Yui ragazza virtuale…

    La rivista inoltre ha pubblicato oltre 100 servizi sui cartoni animati, tra quelli degli anni 70-80 e ’90, e la grande novitÓ Ŕ stata quella di parlare in anteprima di molti cartoni animati giapponesi che ancora non erano giunti in Italia come:

  • City Hunter
  • Ranma Ż
  • Cowboy Bebop
  • Golden boy
  • Patlabor
  • Piccoli problemi di cuore
  • Sei in arresto
  • Inuyasha
  • Master Mosquiton
  • Slam Dunk
  • Neon genesis Evangelion
  • I cieli di Escaflowne
  • Trigun
  • Yu Yu
  • Abenobashi etc…
    e di altri che ancora non sono mai stati trasmessi come Video girl AI
  • Proteggi la mia terra
  • Oh mia dea
  • Basket fruit
  • Chobits
  • Iczer one
  • Kamikaze Kaitou
  • Kensin samurai vagabondo
  • Loke the superman
  • Love Hina
  • Mahoromatic
  • Mahou Tsukai Tai
  • Miyu la principessa vampiro
  • Shurato
  • Summer girl etc…

    Japan Magazine ha pubblicato tanti testi delle sigle dei cartoni animati ed ogni numero conteneva un'intervista agli interpreti delle sigle ed ai doppiatori. La rivista proponeva anche delle classifiche, quelle per i cartoni animati preferiti e quella per gli interpreti preferiti.
    Tra i fumetti pubblicati si annoverano:

  • Laputa
  • Porco Rosso
  • Lam¨
  • Il mistero della pietra azzurra
  • Lady Oscar
  • Lupin.

    La rivista allegava spesso anche poster (Capitan Harlock, Lady Oscar, Il magico mondo di Gigi, Lam¨, Occhi di gatto, Memole, Ken il guerriero, Kate and July, Dragon ball, I Cavalieri dello zodiaco, Cara dolce Kioko, I 5 samurai, I Cavalieri dello zodiaco, City Hunter, Pokemon, Slam Dunk, Beyblade, Hamtaro), adesivi (Kimba il leone bianco, Il grande Mazinga, Getta robot, Conan, Flo la piccola Robinson, Yattamah, Fiorellino, Il dottor Slump e Arale, Lam¨, Mademoiselle Anne, E’ quasi magia Johnny, Motori in pista, Dragon ball, Cara dolce Kioko, I 5 samurai, I cavalieri dello zodiaco, Il mistero della pietra azzurra, City Hunter, Ranma Ż etc…), cartoline (Gundam, Lam¨ la ragazza dello spazio, Ken il guerriero, Dragon ball, I 5 samurai, Sailor Moon City Hunter, Ranma Ż, Digimon, Rossana etc…) ma anche carte da gioco dei cartoni animati ed anche i diari. In occasione di alcuni concorsi la rivista regalava anche le vhs con i lungometraggi di diverse serie come Remý le sue avventure, La banda dei ranocchi, Candy Candy, Charlotte, L’orsacchiotto Mysha, Gli gnomi delle montagne, Belle e Sebastien, Gigi la trottola….