SHINJEEG2


  
La Dotaku

La Dotaku Ŕ la campana di bronzo rinvenuta nel 1970 dal professor Senjiro Shiba presso lo scavo archeologico di Okukumano. Dotata di poteri indescrivibili, la campana viene inserita nel corpo di Hiroshi, figlio del professore, a seguito di un incidente, e questo gli permetterÓ di trasformarsi nella testa di Jeeg.
In occasione della battaglia del primo Jeeg contro Himika nei pressi del vulcano Aso, la campana emerge della fronte del robot per proiettare un raggio energetico che risveglia la mitica spada Kusanagi, che sigilla il regno di Himika creando per˛ la zona di stasi spazio-temporale che intrappola il Kyushu in un'area inviolabile, facendo sparire anche Hiroshi e Jeeg.

Spoiler

Nell'evolversi delle vicende si scoprirÓ che le dotaku sono due, una nel corpo di Hiroshi e una nella Raikoba di Kenji, entrambe dotate del potere di trasformare in Jeeg chi le possiede. L'origine di queste campane in realtÓ Ŕ aliena, essendo parti di una nave spaziale chiamata Langun e pertanto dotate di poteri incommensurabili. Le due campane diventano l'oggetto del desiderio di Himika, grazie alle quali potrÓ ottenere il potere necessario per sconfiggere Jeeg e conquistare definitivamente la Terra.




INDICE DEI ROBOT SEZIONE DI KOTETSU SHIN JEEG HOME

Commenti, integrazioni, critiche e correzioni a daigo@encirobot.com

[鋼鉄神ジーグ] Kotetsushin Jeeg (Kotetsu Shin Jeeg) - Actas Inc., Build Base
Le immagini presenti nel sito sono di proprieta' degli aventi diritto e sono state qui raccolte a puro scopo divulgativo.
Tutti i marchi appartengono ai legittimi proprietari.
La grafica del sito appartiene a Encirobot.com. Ne e' vietata la copiatura anche parziale di elementi, codici, sfondi, idee, o tutto cio' che ne caratterizza la sua originarieta'.
2000 - 2021 www.encirobot.com - Tutti i diritti riservati.
LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI TESTI E/O DELLE IMMAGINI E' VIETATA SALVO ESPRESSO CONSENSO DELL'AUTORE